mercoledì 10 marzo 2010

"Non capisco la disco" (cit.)

"Noi abbiamo ballato tutta la notte come dei neutrini ionizzati e le isotope ci hanno respinto come fossimo antimateria. E lì abbiamo fatto la scoperta più importante che si possa fare: l'impenetrabilità dei corpi. Un corpo in discoteca suda, ma non si accoppia." (Maurizio Crozza)

Solitamente il sabato sera si consuma così, un po' di tunz-tunz e tutto va bene. Niente in contrario per carità! Lungi da me il voler intaccare il business del tunz fino alle sei di mattina! Ma il punto è che a me, il tunz tunz, non va proprio giù. In alcun modo, non lo digerisco. E ci ho provato eh. Niente da fare. Non scende. E trovandomi dinanzi al solito problema della musica del sabato sera (mi hanno vietato severamente i Beatles nelle macchine altrui) pensavo ad un compromesso per mettere d'accordo compagnie di amici pittosto eterogenee, come la mia, che il sabato sera non trovano mai un punto d'incontro su cosa ascoltare nel tragitto macchina/pub/altri-luoghi-imprevisti-che-si-decidono-per-la-strada. Nasce così questa playlist, un po' elettronica, un po' dance, un po' non si capisce.
Chiamiamolo pure l'equilibrio giusto tra divertimento e gusto.

01. Daft Punk - Aerodynamic
02. Fatboy Slim - Praise You
03. The Chemical Brothers - Let Forever Be
04. Animal Collective - My Girls
05. Electric Six - Synthesizer
06. Cansei De Ser Sexy - Let's make love
07. Justice vs. Simian - We are your friend
08. The Ting Tings - Shut Up And Let Me Go
09. Digitalism - Pogo
10. White Williams - Violator
11. Air - Sexy Boy
12. Phoenix - Love Like A Sunset
13. Röyksopp - What Else Is There?
14. Gorillaz - Demon Days
15. Peter Bjorn And John - Amsterdam



2 commenti:

Federica C ha detto...

Mi sono bruciata il commento facendotelo su facebook...
>_<
Accidenti...
vavè, te lo re-incollo, và!!!

"Sei una grandeeeee! [...] A parte che non riuscivo a leggere senza fermarmi a ridacchiare ad ogni punto...hai descritto un mio stato esistenziale che è durato per almeno 7-8 anni...finchè non ho colonizzato lo stereo di Novio che è tanto, taaaaanto paziente!!!!"

Stestra ha detto...

ecco... l'elettronica che ci piace!!! yo!
peccato per l'assenza di Does It Offend You, Yeah? o gli Atlas...e i tamarrissimi dei prodigy!! (oh! a me piacciono!!) =)