lunedì 9 luglio 2007

Lo-Fi cover

PER: 1 o più persone
DIFFICOLTA': media
TEMPI: 74 minuti
UTENSILI: cassetta, mangianastri, cavo spina stereo 3,5 mm/2 spine RCA, computer, file mp3
VINO CONSIGLIATO: Lafitte del 1811

INGREDIENTI:
LatoA

01. The Knife - Heartbeats [2004]
02. The Smiths - How Soon Is Now [1992]
03. Graham Parker - Blue Highways [1998]
04. Billy Holiday - Strange Fruit [1939]
05. Nine Inch Nails - Hurt [1993]
06. Aphex Twin - Flim [1997]
07. Belle and Sebastian - Get Me Away From Here, I'm Dying [1996]
08. Edith Piaf - La Vie En Rose [1945]
09. The Four Seasons - Can't Take My Eyes Off Of You [1967]
10. Radiohead - Creep [1993]
LatoB
11. Richard Cheese - Creep [2000]
12. Lauryn Hill - Can't Take My Eyes Off Of You [1998]
13. Emilie Simon - La Vie En Rose [1998]
14. Perturbazione - Portami Via Di Qua Sto Male [2006]
15. The Bad Plus - Flim [2003]
16. Johnny Cash - Hurt [2003]
17. Karate - Strange Fruit [2005]
18. Farside - Blue Highway [1999]
19. Love Spit Love - How Soon Is Now [1996]
20. Jose Gonzalez - Heartbeats [2005]




PREPARAZIONE:
Prima di iniziare a preparare questa gustosa playlist lo-fi (Bassa Fedeltà) assicurarsi di aver recuperato tutti i file mp3 delle canzoni elencate.
Chiedere in prestito al proprio fratello/sorella maggiore un mangianastri (quello per il Commodore64 non è idoneo per un risultato ottimale) e collegarlo alla scheda audio del vostro computer tramite un cavo stereo 3,5mm/2 spine RCA.
Caricare i file mp3 in un player multimediale installato nel computer e posizionarli nell'esatto ordine lasciando selezionato il primo brano.
Inserire una cassetta all'interno del mangianastri. Una vecchia TDK contenente la compilation rossa del Festivalbar'92 andrà più che bene. Assicurarsi che il nastro del latoA sia completamente avvolto.
Premere i tasti "rec"+"play" del mangianastri e dopo una decina di secondi clickare il pulsante "play" del player multimediale.
Dopo aver registrato i primi 10 brani originali, premere "stop" e girare il lato della cassetta. Ripetere l'operazione con gli altri 10 brani cover.
Al termine del lavoro vi accorgerete che ascoltare una cassetta in un walkman degli anni'80 è molto stiloso, ma poco pratico. A questo punto è consigliabile copiare gli mp3 in un iPod e implementare la playlist a piacere con ulteriori cover di vostro gradimento.

PARTICOLARITA':
I brani della playlist sono ordinati per poter girare lato durante l'ascolto e ritrovare la rispettiva cover/brano originale.



Buon ascolto e segnalate le voste cover preferite!

5 commenti:

Duskola ha detto...

O_O
O____O
*________________*

ma
ma
ma
ma.....

Sssssei gggggeniale *°°*

/me estasiata da cotanta genialità *_*

Donny ha detto...

mbuahahah!! avevo notato questa corrispondenza prima di leggere le particolarità, ma pensavo che non l'avessi fatto apposta XD
che dire.. cover preferita? secondo il mio modesto parere richard cheese spakka, anche se la cover più bella per me rimane welcome to the jungle.. comunque quoto la duskina: ggggeniale!

taldeital ha detto...

muahuhauhauh! Vino Lafitte XD

questa l'abbiam capita solo io e te! sei un pazzo! XD (I <3 M.I. *_*)

nelle istruzioni però ci manca:

"[...]Assicurarsi che il nastro del latoA sia completamente avvolto. DATO CHE AVETE SCELTO IL FESTIVALBAR ROSSO '92, ASSICURARSI DI AVER POSIZIONATO UN LEMBO DI NASTRO ADESIVO TRASPARENTE (scotch) IN CORRISPONDENZA DEL BUCO PROTEZIONE DA SCRITTURA, ALTRIMENTI IL REC NON PARTE."

W i walkman con le cuffie ad archetto-metallico-che-si-incastra-coi-capelli-cotonati-di-default!

taldeital ha detto...

ah dimenticavo!
ricordate di ascoltare la mia playlist cooking notes, metre preparate questa ricettona lofai (o cisei?)!

Holly_and_cat ha detto...

yjtgtbt, ctmeooy





... che altro posso dire?







(*_*, parola di zucchina)